QuiSagnino

Cittadini pronti a bloccare i lavori del gas per difendere la loro via

Residenti di via Papini si oppongono ai lavori pubblici che stanno riducendo la strada a un colabrodo

I residenti di via Papini a Sagnino (quartioere di Como) sono sul piede di guerra: si oppongono con tutte le loro forze ai lavori autorizzati dal Comune alla rete del gas. Ai bordi della strada sono apparsi in questi giorni cartelli e striscioni per invitare i cittadini della zona a non rimuovere le auto in sosta quando, lunedì 12 marzo 2018, inizieranno i lavori di 2i Rete Gas. 

Come a spiegato Vittorio Mottola (ex consigliere comunale residente a Sagnino) l'intenzione è quella di impedire l'inizio dei lavori finché l'amministrazione comunale non garantirà il ripristino del manto stradale. "In passato - hanno lamentato i cittadini di via Papini - sono stati autorizzati lavori in questa che è una via privata con accesso pubblico, ma una volta eseguiti non è mai stato ripristinato l'asfalto e adesso ci troviamo con una via colabrodo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì, dunque, potrebbero verificarsi momenti di tensione. Infatti, il Comune di Como ha predisposto il divieto di sosta con rimozione forzata sul tutta la via per poter permettere i lavori alla rete del gas. "Ma noi non sposteremo le nostre auto" assicura Mottola a nome del gruppo di residenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Valchiavenna, 37enne di Mariano Comense precipita in un dirupo e muore

  • Alta Valsassina, tragedia in famiglia, uccide i figli e poi si toglie la vita: i retroscena e i messaggi sui social

  • Le 5 migliori gelaterie di Como

  • Bloccato in Thailandia dopo una gravissimo infortunio: scatta la raccolta fondi per aiutare Santiago

  • E' morto Silvio Mason, storico batterista dei Succo Marcio

  • Stipendi in Ticino: un commesso guadagna in media 5mila franchi, un'ostetrica fino a 8mila

Torna su
QuiComo è in caricamento